Art, Collaboration, Design, News, Stories

SPIRIT OF THE CITY AT A/D/O BY MINI

Dove meno te l’aspetti, 29 Norman Ave a Brooklyn, puoi visitare Spirit Of The City at A/D/O by MINI e respirare a pieni polmoni un mondo totalmente creativo, composto da soli creativi. A/D/O by MINI, è uno spazio dedicato ad esplorare il futuro del design attraverso la programmazione, installazioni, ricerca, residenze e spazi studio, attraverso formati accessibili e sperimentali. MINI è un’azienda dal design emozionale: credono che un buon design possa portare verso un mondo più umano. Per MINI, è importante capire la città nel suo insieme, ciò che è più rilevante per le vite delle persone e ciò che sarà importante per loro in futuro. Ecco perché si vogliono trovare soluzioni creative in tutti i campi che contano per la vita urbana.

Esplorare il futuro del design non ha una risposta ma istintivamente innesca visioni ottimistiche di un mondo in cui il nostro ambiente edificato e i suoi sistemi sottostanti potrebbero potenzialmente consentire alla vita umana di operare in modi più uniformi, efficienti e forse poetici. Così MINI crede che i designer siano la chiave del futuro dello stile di vita urbano.

Il design significativo non può nascere da solo: ha bisogno di scambi. Pertanto A/D/O by MINI fornisce risorse ai creativi che hanno sfidato lo status-quo attraverso il loro mestiere. Quindi MINI ha collaborato con United Visual Artists, con sede a Londra, per esplorare il futuro del design e realizzare l’installazione “Spirit of the City” che indagherà sul piano fisico ed emotivo nella navigazione in ambienti urbani. L’installazione è un sistema modulare di colonne speculari girevoli impostate su una configurazione di griglia. Attraverso la rotazione a orchestrata di queste colonne, con composizioni dinamiche di movimento, riflessione, luce e ombra trasformano costantemente lo spazio, articolando un apparentemente organico comportamento che è poeticamente legato all’attività dinamica di New York. MINI vuole mostrare la simbiosi
di una città come New York e l’ecosistema in modo poetico con gli artisti nel nuovo spazio A/D/O a Brooklyn. Un modo per rendere il mondo un po ‘più umano, usando solo il design e la creatività per influenzare positivamente il futuro poiché si crede che sia è il fattore decisivo.

 

 

 

 

 

Author: Domenico Principato