People, Photography
Leave a comment

SICILY HOLIDAYS 2015

Un estate fa eravamo in vacanza in Sicilia, ma anche quella prima e quella prima ancora, sarà forse per la sua grande forza attrattiva o per la magia nel passeggiare per i vicoli di Ortigia a Siracusa o per le bellissime spiagge che offre questa terra, fatto sta che siamo qui a raccontare le vacanze 2015 in Sicilia. Dopo aver anticipato le varie tappe, grazie alle foto pubblicate su instagram, eccoci a mostrarvi cosa abbiamo visto, fornendo magari qualche spunto a chi ha intenzione di visitare questa parte della Sicilia o che ha semplicemente voglia di ritornarci.

Non si capisce bene il perchè ma una volto giunto in Sicilia, tutto diventa più lento e rilassato a differenza della vita frenetica che si conduce durante l’anno in città tipo Milano, per dirne una. Forse perchè si è in vacanza o forse solo perchè funziona così e ci prendi subito gusto. Quindi non rimane che assaporare i paesaggi che offre l’isola di Ortigia e soffermarsi a guardare il mare dalla banchina del Foro Italico, meglio conosciuto come la “Marina”, gustare una granita alla mandorla e pistacchio e fare un salto al mare, presso una delle zone balneari più vicine e nota a Siracusa: Fontane Bianche. Questo giusto perchè è il primo giorno e non vuoi strafare ma rilassarti e basta.

 

A summer ago we were on holiday in Sicily, but also before and even before that, it may be because of its great attractive force or the magic walk in the streets of Ortigia, Syracuse or to the beautiful beaches that offers this earth, did It is that we are here to tell about the Sicly holidays 2015. After having anticipated the various places, thanks to photos posted on instagram, here we show you what we have seen, perhaps providing some inspiration to those who plan to visit this part of Sicily or who simply want to go back. It is not clear when arrived in Sicily, everything becomes slower and relaxed in contrast to the hectic lives we lead in the year in cities like Milan, for example. Maybe because you are on vacation or perhaps just because it works well and we take immediately taste. So all that remains is to enjoy the scenery offered by Ortigia island and linger to watch the sea from the dock at the Foro Italico, better known as “Marina”, enjoy an almond and pistachio “granita” and head to the sea, at a nearest and known bathing areas in Syracuse: Fontane Bianche. Just because this is the first day and you do not want to overdo it and just relax.

 

 CLICK TO ENLARGE

 

Ovviamente la prima intenzione è visitare il più possibile di questa città, senza rinunciare a tanti altri posti affascinanti che questa terra offre. Obbligatorio perlustrare in lungo e in largo l’isola di Ortigia, che costituisce la parte più antica della città di Siracusa. Passeggiando per Piazza Duomo, sembra di rivivere il film “Malena” di Giuseppe Tornatore, quasi come se fossi un personaggio di quel film in una realtà veramente esistente e non ricreata in studio semplicemente per montare un film. Ogni squarcio sembra venir fuori da una cartolina o una fotografia immutata, questa impressione permane passeggiando lungo Via Cavour e parallele.

 

Obviously like primary intention is to visit as much as possible of this city, without sacrificing other famous that this land offers. Required scour the length and breadth of the island of Ortigia, which is the oldest part of the city of Syracuse. Strolling through Piazza Duomo, it seems to relive the film of “Malena” by Giuseppe Tornatore, almost like I was a character in the movie in a really existing reality and not recreated in the studio just to edit a film. Every hole looks like a postcard or a photograph unchanged, this impression remains strolling along Via Cavour and parallel streets.

 

Piazza Duomo

Piazza Duomo, Siracusa

 

Via dei Mergulenzi

Via dei Mergulensi, Siracusa

 

 CLICK TO ENLARGE

 

Chi decide di andare in vacanza col suo amico a quattro zampe sarà sicuramente più invogliato a passeggiare col pretesto di portare a spasso il proprio cane. E naturalmente sarà possibile imbattersi nei tanti negozietti artigianali e caratteristici del luogo, dove poter comprare regali ad amici o pezzi unici da indossare o per arredare casa con quel giusto gusto siculo che non potrai ritrovare in altre zone d’Italia. Laboratori artigianali che lavorano ferro o legno, ma anche piccoli atelier che nascono con l’intento di tramandare amore e passione per la propria terra anche su capi d’abbigliamento. Caratteristico e folcloristico è sicuramente l’antico Mercato di Ortigia, a cui non si può non fare tappa, soprattutto se si ha voglia di uno spuntino o pranzo veloce, presso la grande bottega Burgio o presso il caseificio Borderi, per assaporare gustosi panini con formaggi e salumi a scelta dal sapore tradizionale o post moderno.

 

Those who decide to go on vacation with her four-legged friend will definitely be tempted to stroll the pretext of walking the dog. And of course you can come across in the many art and craft shops and characteristic of the place, where you can buy gifts to friends or unique pieces to wear or to decorate the house with just the right Sicilian taste, that you not find in other parts of Italy. Craft workshops working iron or wood, but also small shops that are born with the intention of passing on love and passion for their land even on clothing. Quaint and folklore is definitely the Antico Mercato Ortigia where you can not make a stop, especially if you want a snack or quick lunch at the large Burgio workshop or at the Borderi dairy, to enjoy the tasty sandwiches with cheese and meats to choose from the traditional or postmodern flavor.

 

Levi's Commuter jeans + Adilette adidas Originals

Levi’s Commuter jeans + Adilette adidas Originals

 

 CLICK TO ENLARGE

Interessante la zona di Pachino o Portopalo, ricca di riserva naturali e spiagge quasi caraibiche. Occasione buona per sfoggiare tutte quelle robine sfiziose che abbiamo preso per l’estate e possiamo indossare solo per un breve periodo dell’anno, come costumi da bagno o infradito. Decidiamo di trascorrere qualche giornata nella zona di Marzamemi, altra fonte di ispirazione per pellicole cinematografiche o per semplici degustazioni gastronomiche. Marzamemi è una frazione marinara di cui una parte è del comune di Pachino e una seconda parte è del comune di Noto, in provincia di Siracusa.

 

Interesting area of Pachino or Portopalo, rich in natural reserves and beaches almost Caribbean. Good chance to show off all those delicious items that we took for the summer and we can wear only for a short time of the year, as swimsuits or flip flops. We decide to spend a few days in the area of Marzamemi, another source of inspiration for films or for simple food tasting. Marzamemi is a seafaring village, part of which is the town of Pachino and a second part of the town of Noto, near Syracuse.

 

Marzamemi

Marzamemi

 

 CLICK TO ENLARGE

 

tx3 tee, Playa Carratois

tx3 tee, Playa Carratois

 

 

Facili da raggiungere e vicinissime tra loro, sono la spiaggia di Playa Carratois e Le Dune, chiamata così per accumuli naturali di dune lungo il litorale. É possibile spostarsi da una parte all’altra percorrendo pochi metri a piedi lungo la spiaggia, zona più a sud della Sicilia dove è possibile prendere la migliore tintarella dell’intero soggiorno, giocando sul bagnasciuga con i più piccoli o dedicandosi alle letture estive sulla spiaggia.

 

Easy to reach and close to each other, they are the Playa Carratois and Le Dune, named for accumulations of natural dunes along the coast. You can move from side to side along a few meters walk along the beach, the area south of Sicily where you can get the best tan of the stay, playing on the shore with smaller or devoting himself to the summer reading on the beach.

 

Burton beach towel, Playa Carratois

Burton beach towel, Playa Carratois

 

 CLICK TO ENLARGE

 

Alte temperature e presunte insolazioni ci spingono a visitare Palazzolo Acreide, zona più fresca e ad alta quota rispetto Siracusa, approfittando così di una delle feste di paese più grandiose che ci siano. “A sciuta di San Sebastiano” patrono e protettore degli abitanti di Palazzolo, si svolge il 10 agosto di ogni anno, con giochi di colori nel cielo e la catena umana che trasporta il simulacro in spalla la mattina e fuochi d’artificio a tempo di musica la sera.

 

High temperatures and alleged sunstroke drive us to visit Palazzolo Acreide, cooler area and high altitude than Syracuse and take advantage of one of the grandest parties of the country that exist. “A sciuta di San Sebastian” patron and protector of the inhabitants of Palazzolo, takes place on August 10 of each year, with a play of colors in the sky and the human chain that carries the statue on their shoulders in the morning and fireworks in time music in the evening.

 

 

 

 

 

Palazzolo Acreide è un città barocca dalle radici greche, situata nei Monti Iblei, insignita del titolo di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO, oltre che cittadina a far parte del circuito dei borghi più belli d’Italia.

 

 CLICK TO ENLARGE

 

Tornati a Siracusa ci spostiamo su un altra zona balneare vicina, Arenella, piccola spiaggia in contesto caraibico. Dotata di una struttura ben organizzata non solo con classici ombrelloni e lettini, ma anche da tutto il resto: parcheggio all’ombra, bar completo con ricco self service, centrifugati di frutta, gelati e pizza su forno a legna. Acqua pulitissima, poco salata per correnti di acqua dolce, con un lato roccioso per chi vuole goderne, il tutto valorizzato da dimensioni contenute che rendono la spiaggia una meta di nicchia.

 

Back in Syracuse, we move on to another nearby resort area, Arenella, small beach in the Caribbean context. With a well-organized and not only with classic umbrellas and sunbeds, but also from all the rest: parking in the shade, full bar with rich self service, blended fruit, ice cream and pizza on a wood stove. Clean water, a little salt to fresh water currents, with a rocky side for those who want to enjoy it, all enhanced compact dimensions that make the beach a popular niche.

 

Spiaggia Arenella, Siracusa

Spiaggia Arenella, Siracusa

 

 

Spiaggia Arenella, Siracusa

Spiaggia Arenella, Siracusa

 

Siracusa, posta sulla costa sud-orientale dell’isola, fu una fra le metropoli più grandi del mondo antico e tra le più grandi polis del mondo greco. Caratterizzata da ingenti ricchezze ed importanti rilevanze storiche, archeologiche e paesaggistiche sul profilo antico, rinascimentale e barocco, nel 2005 la città è stata insignita del titolo di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO insieme con la Necropoli Rupestre di Pantalica. Situati in una delle più suggestive baie della costa siracusana, il Ristorante Jonico e lo Zen con le rispettive terrazze e solarium si affacciano sulle meravigliose insenature e sullo splendido mare della Riviera Dioniso il Grande. Come due facce della stessa medaglia, il solarium Zen e il ristorante Jonico sintetizzano il connubio “innovazione-tradizione” incastonandosi come due gemme nella roccia di quest’incantevole tratto costiero aretuseo. 

Sfruttando la particolare posizione sul mare, lo Zen offre un servizio completo per chi decide di passare un’intera giornata a Siracusa per godersi sole e mare. Così considerati i pochi giorni di vacanza a disposizione diventa la nostra meta preferita dove completare il nostro soggiorno e fare il morto a galla.

 

Syracuse, located on the southeast coast of the island, was one of the largest metropolis of the ancient world and among the largest in the world greek polis. Characterized by enormous wealth and relevances important historical, archaeological and landscape profile ancient, Renaissance and Baroque, in 2005 the city was awarded the title of UNESCO World Heritage Site along with the Necropolis of Pantalica Rock. Located in some of the most beautiful bays of the coast of Syracuse, the Restaurant Jonico and Zen with their terraces and solarium overlooking the beautiful coves and the wonderful sea of ​​the Riviera Dionysus the Great. As two sides of the same coin, the sun and the Zen restaurant Jonico synthesize the union “innovation and tradition” embedding itself like two gems in the rock of this enchanting coastline aretusean. Exploiting the particular location on the sea, Zen provides a complete service for those who decide to spend a whole day in Syracuse to enjoy the sun and sea. So given the few vacation days available to become our favorite destination where complete our stay and play dead afloat.

 

Solarium Zen, Siracusa

Riviera Dioniso il Grande, Siracusa

 

Solarium Zen, Siracusa

Solarium Zen, Siracusa

 

 CLICK TO ENLARGE

 

Discover all photos and more on @domenicoprincipato INSTAGRAM & TUMBLR.

 

Author: Domenico Principato

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *